Tamponi più facili per pazienti fragili

Pubblicata venerdì 11 settembre 2020

CORONAVIRUS: Unità crisi Lazio, da oggi canale protetto per tamponi a pazienti oncologici e fragili in due strutture dedicate.

Tamponi più facili per pazienti fragili
Tamponi più facili per pazienti fragili

CORONAVIRUS: UNITA’ CRISI LAZIO,

‘Da oggi canale protetto per tamponi a pazienti oncologici e fragili. Due le strutture dedicate: l'’IFO REGINA ELENA e L’OSPEDALE SANDRO PERTINI

Da oggi i pazienti oncologici nel Lazio hanno un canale dedicato per eseguire il tampone naso-faringeo per Coronavirus presso IFO Regina Elena - San Gallicano e l’ospedale Sandro Pertini (Asl Roma 2).

I pazienti fragili, immunodepressi e oncologici, (al Pertini anche i dializzati) alla ripresa di scuole e attività, vengono accolti con modalità protetta e prioritaria in due punti strategici della città di Roma.

Una iniziativa per offrire un clima di maggiore sicurezza e serenità a quei pazienti che già si trovano in uno stato emotivo di stress per il percorso di cura.

 

IFO Regina Elena - San Gallicano 

Accesso:  Via Elio Chianesi 53, dove è stato attrezzato un Check-Point esterno alla struttura per l’esecuzione dei tamponi.

L’accesso è su appuntamento: chiamare il numero 06-52665544
 

Orario prenotazioni ed esecuzione tamponi

Lunedì - Venerdì 14.00 - 18.00
Sabato e Domenica 9.00  - 12.00

 

 

Ospedale Sandro Pertini:

Accesso: i pazienti oncologici e dializzati effettuano il tampone presso l'ospedale Sandro Pertini- Asl Roma 2 Palazzina C.

Per accedere al servizio è necessario rivolgersi al Cup presente nella palazzina muniti di ricetta dematerializzata del medico di famiglia”.

Orario esecuzione tamponi previa prenotazione via CUP

Lunedì - Venerdì 14.00 - 17.00

 

 

Lo comunica l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio.

7 settembre 2020

 

Donazioni

  • Bonifico bancario

  • Dona il tuo 5x1000

  • Bollettino postale

  • Dona con PayPal

    (In fase di attivazione)